Riscaldare grandi superfici con un combustibile rinnovabile come la legna è la soluzione alla sempre più crescente problematica del rispetto dell’ambiente: la legna, con basse emissioni di Co2, ecologica e di elevata resa termica può portare in qualsiasi locale calore e riscaldare l’acqua in un solo gesto.

Il particolare meccanismo di generazione del calore e della produzione dell’acqua calda sanitaria consente di ridurre sensibilmente il consumo di combustibile favorendo il risparmio energetico e nella bolletta.

Le caldaie industriali a legna Cermat sono progettate in varie potenze da 25Kw. Con gli accessori adeguati è possibile utilizzare le caldaie Cermat per produrre grandi quantità di vapore o acqua surriscaldata necessarie in diversi tipi di lavorazione.

La caldaia industriale a legna é progettata a tubi da fumo o a tubi d’acqua con un ridotto spazio d’ingombro e maggiore superficie di scambio assicura un alto rendimento (oltre il 92%), costi di gestione e manutenzione minimi e massima sicurezza. L’alimentazione avviene con ceppi di lunghezza variabile in relazione alla grandezza del focolaio e al tipo di carica richiesta (manuale o automatica).

Un importante accessorio delle caldaie industriali a legna è il filtro ad acqua Cermat che con il lavaggio dei gas di scarico riesce ad abbattere a zero le polveri sottili, recuperando dall’acqua di utilizzo temperatura per vari usi.