L’esperienza della Cermat nel settore caldareria di più di quarant’anni si è realizzata con la costruzione di serbatoi collaudati su disegno, in acciaio inox e acciaio al carbonio, secondo Ped e Asme.

Fra i numerosi prodotti si evidenziano le caldaie  a combustibili solidi (legna, pellet, cippato e pollina) per il riscaldamento e la produzione vapore, sono il risultato di una attenta e costante ricerca che ha come scopo la completa soddisfazione dell’utilizzatore.

GENERATORI DI ARIA CALDA A PELLET

I GENERATORI DI ARIA CALDA A PELLET sono attrezzature che attraverso il processo di combustione, producono grandi quantità di aria calda per diffonderla, attraverso appositi ventilatori, in ampi ambienti dove non è possibile predisporre un impianto idraulico.

CALDAIE INDUSTRIALI A LEGNA

Riscaldare grandi superfici con un combustibile rinnovabile come la legna è la soluzione alla sempre più crescente problematica del rispetto dell’ambiente: la legna, con basse emissioni di Co2, ecologica e di elevata resa termica può portare in qualsiasi locale calore e riscaldare.

SERBATOI COLLAUDATI

SERBATOI COLLAUDATI  sono manufatti per il contenimento di fluidi o gas progettati e costruiti secondo le specifiche del cliente, conformi alle principali omologazioni internazionali.I serbatoi in pressione in acciaio al carbonio o acciaio inossidabile Cermat sono progettati secondo norme Asme

CALDAIA A TUBI DA FUMO

Una CALDAIA A TUBI DA FUMO è l’apparecchiatura che realizza il passaggio di calore da un combustibile in fase di combustione verso un liquido senza che avvenga la sua ebollizione, con lo scopo poi di distribuirlo opportunamente ad un ambiente tramite un impianto di riscaldamento.

CALDAIE PER VAPORE

Si definisce caldaia per vapore un’ apparecchiatura che serve per produrre calore tramite l’energia di combustibili e a trasferirla ad un fluido, in modo continuo e in condizioni controllate, provocandone un cambiamento di stato da liquido ad aeriforme.

CALDAIE A TUBI D’ACQUA

Una CALDAIE A TUBI D’ACQUA è l’apparecchiatura che realizza il passaggio di calore da un combustibile in fase di combustione verso un liquido senza che avvenga la sua ebollizione, con lo scopo poi di distribuirlo opportunamente ad un ambiente tramite un ‘impianto di riscaldamento o all’ acqua per i sanitari.

CALDAIE INDUSTRIALI A LEGNA

Riscaldare grandi superfici con un combustibile rinnovabile come la legna è la soluzione alla sempre più crescente problematica del rispetto dell’ambiente: la legna, con basse emissioni di Co2, ecologica e di elevata resa termica può portare in qualsiasi locale calore e riscaldare l’acqua in un solo gesto.

CALDAIE INDUSTRIALI A PELLET

Una delle classificazioni delle caldaie fa riferimento al combustile con cui è alimentata la caldaia stessa, uno di questi è il pellet costituito da cilindretti pressati di varie misure ottenuti da scarti di lavorazione del legno. Le caldaie industriali a pellet sono progettate in diverse taglie di potenza da 25 Kw